Cammina cammina anche questo natale lo abbiamo superato!

E finalmente anche questo Natale è alle spalle. Cammina cammina di strada ne abbiamo fatta ma tra cene, cenoni, panettoni, pandori e chi più ne ha più ne metta devi trovare il modo di mantenerti in forma altrimenti tutti i sacrifici fatti sino ad ora sono perduti.

Come fare ? La migliore soluzione è quella di dosare con un po' di attenzioni delle cene incombenti a belle passeggiate magari non in prima mattinata o la sera quando il freddo e la notte la fanno da padroni ma prendendosi del tempo magari dopo mangiato. Senza esagerare perché si sa, cene ed aperitivi sono sempre dietro l'angolo. Una bevuta con amici che non si vedono tutti i giorni, il rientro alla città natale che avviene magari poche volte l'anno di sicuro sono un incentivo a sgarrare ma non dobbiamo certo pensare che tutto questo prima o poi finirà ed i kg di troppo se non si sta un po' attenti rischiamo di doverceli portare dietro per tanto tanto tempo e allora ricaviamo del tempo anche per noi stessi e, magari coinvolgendo qualche amico più in carne, facciamoci accompagnare a camminare per scoprire magari posti che era un po' che non visitavamo o magari dei villaggi di babbo natale con i più piccoli che sicuramente gradiranno l'escursione e ci permetteranno di rincorrerli qua e la tra una slitta ed una renna per mantenere alto il nostro numero di passi giornaliero.

So che non è facile, mi rendo conto che è il periodo dello sgarro e ci sta, fa parte del gioco, guai che non sia così ma almeno un po' cerchiamo di resistere e non mollare tutti i minuti. Cerchiamo di unire il periodo con le opportunità che offre anche se potenzialmente più limitate rispetto a quelle estive con giornate più lunghe, clima più caldo e possibilità di liberarci di pesi inutili.

Chi poi ha la fortuna magari di approfittare di un periodo di vacanze in qualche posto estivo o nelle meravigliose montagne non ha che da sbizzarrirsi con l'attività fisica che siano sci, belle nuotate o lunghe passeggiate nei boschi.

Con l'augurio che il meglio del 2021 sia il peggio del 2022 ti ringrazio per aver letto questo breve articolo e ti do l'appuntamento al nuovo anno!

Scrivi un commento

Si, acconsento al trattamento dei miei dati in conformità con le norme di legge relative alla Privacy.

Si, voglio rimanere aggiornato sulle novità future ed iscrivermi alla Newsletter.
Potrei disiscriverti quando vorrai

Articoli Correlati

Camminando verso il natale...

Camminando verso il natale...

L'ultima settimana prima di questo natale 2021 ricco di speranze, vediamo come affrontarlo al meglio mantenendoci faticosamente in forma viste le cene che ci attenderanno...

Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy.

MODIFICA ACCETTA