Camminare ai tempi della guerra Russia - Ucraina

E' sicuramente un periodo che non ci aspettavamo e, passeggiare all'aria aperta in questi momenti aiuta sicuramente un po' a distrarsi anche se la situazione che ci corconda non è assolutamente delle migliori.

Il vantaggio della Svizzera dove vivo attualmente è che, pur schirendosi contro ogni tipo di guerra, è un Paese dove si riesce a viver tranquilli e un po' più ovattati rispetto ad altri stati magari che sentono più da vicino questa situazione.

Ogni volta che mi prefiggo di fare una passeggiata il pensiero va alle persone che son costrette a muoversi chissà seguendo quali percorsi ed in che condizioni per cercare di scappare da una situazione non facile.

L'immagine che più credo si addica a questa situazione è quella di un bel tramonto tranquillo, indisturbato, circondati dalla natura sperando che questa situazione triste finisca presto per il bene di tutti.

Scrivi un commento

Si, acconsento al trattamento dei miei dati in conformità con le norme di legge relative alla Privacy.

Si, voglio rimanere aggiornato sulle novità future ed iscrivermi alla Newsletter.
Potrei disiscriverti quando vorrai

Articoli Correlati

Motivarsi per camminare

Motivarsi per camminare

Quali sono i motivi che mi spingono a camminare? Tanti sono i blocchi che mi vengono ma poi sulla bilancia metto pro e contro e via si parte. In questo articolo ti dico cosa mi motiva a farlo...

Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy.

MODIFICA ACCETTA